aziende

Prendiamo in carico e attiviamo i candidati migliori rispetto alle specifiche esigenze di flessibilità del lavoro, assunzione diretta e formazione proprie di ogni azienda.

POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO

GARANZIA GIOVANI

Garanzia Giovani è il piano europeo con cui Stato e Regioni s’impegnano a offrire ai giovani di 15-29 anni che non studiano e non lavorano (Neet) un percorso personalizzato di formazione o un’opportunità lavorativa. Il piano è un’importante occasione anche per le imprese che, beneficiando delle agevolazioni previste nelle diverse Regioni, possono investire su giovani motivati e rinnovare così il loro capitale umano. Sono previsti bonus occupazionali per le nuove assunzioni e incentivi specifici per l’attivazione di tirocini e contratti di apprendistato o la trasformazione di un tirocinio in contratto di lavoro.

DOTE UNICA LAVORO

Regione Lombardia ha da tempo introdotto un nuovo sistema delle politiche attive per il lavoro: si tratta di un nuovo strumento di promozione del lavoro messo a disposizione dei cittadini, vale a dire un pacchetto di servizi personalizzati e integrati fortemente mirati al risultato occupazionale fruibili presso la rete degli enti accreditati sul territorio Dote Unica Lavoro dunque presso Yous. Alla dote si accede tramite la nostra organizzazione, in quanto operatore accreditate di Regione Lombardia, per la fruizione di servizi di accoglienza, orientamento, consolidamento delle competenze, accompagnamento ad esperienze professionalizzanti in ambienti lavorativi, avvio al lavoro.

FORMAZIONE

Formazione di base che mira al trasferimento e allo sviluppo di conoscenze e competenze trasversali spendibili in qualsiasi contesto lavorativo;

Formazione professionale che mira alla creazione di specifiche competenze o specializzazioni legate alle singole figure professionali;

Formazione On the Job che mira principalmente a raccordare la professionalità del lavoratore alle esigenze collegate allo svolgimento della mansione in contesti produttivi/organizzativi individuati;

Formazione continua che mira a garantire un livello adeguato di occupabilità dei lavoratori e a sostenere la competitività delle imprese;

Qualificazione professionale che mira allo sviluppo di nuove competenze a favore dei lavoratori attivi con contratto di lavoro a tempo indeterminato;

Formazione di accompagnamento alle Politiche Attive del Lavoro tempo indeterminato che mira:

  • ad assicurare un bagaglio minimo di conoscenza e a trasferire conoscenze sui diritti e doveri del lavoratore e del cittadino;
  • a favorire l’inserimento lavorativo dei soggetti che hanno beneficiato delle iniziative di politica attiva, attraverso specifici percorsi di formazione.

VAI AI CORSI DI FORMAZIONE

TIROCINI E APPRENDISTATO

Il tirocinio formativo consiste nell’inserimento lavorativo tramite un periodo di formazione e lavoro utile all’acquisizione di nuove competenze. La disciplina che regolamenta i tirocini è di competenza regionale e si distingue in base alla tipologia dei destinatari dell’azione formativa. È previsto il riconoscimento di un’indennità risarcitoria minima per le attività svolte dal tirocinante.

L’apprendistato si configura come la principale tipologia contrattuale per favorire l’ingresso nel mondo del lavoro dei giovani di età compresa tra i 15 e i 29 anni. Per le regioni e le province che abbiano definito un sistema di alternanza scuola-lavoro, la contrattazione collettiva può definire specifiche modalità di utilizzo di tale contratto, anche a tempo determinato, per le attività stagionali. Il contratto di apprendistato determina numerose agevolazioni a favore degli imprenditori che decidono di assumere con questa tipologia contrattuale. L’inserimento in azienda tramite apprendistato è, infatti, sostenuto da notevoli incentivi economici e normativi.

Garanzia Giovani